1000 Miglia Srl utilizza i cookies per migliorare l’esperienza di chi naviga questo sito. Se prosegui la navigazione acconsenti a questo trattamento. Per ulteriori informazioni, ti invitiamo a consultare la nostra “cookie policy”.

Mille Miglia

La Mille Miglia nel mondo

La Mille Miglia raggiunge una dimensione assolutamente internazionale, diventando ambasciatrice - oltre che delle bellezze artistiche e naturali del nostro paese - anche di un preciso modo di intendere le manifestazioni automobilistiche, in un sapiente mix di sport, cultura, spettacolo e ospitalità.

La Freccia Rossa lancia uno stile, "a way of life" come dicono gli anglosassoni, che ottiene proseliti in tutto il mondo. E in tutto il mondo vorrebbero la Mille Miglia.

Da quegli anni, negli Stati Uniti si disputa la California Mille, una "non-gara" (negli States sono proibite le corse su strada) voluta dagli "Amici americani della Mille Miglia" di Martin Swig.

Il primo sconfinamento ufficiale della Freccia Rossa risale al 1992: tutti gli anni, alla fine di ottobre, in Giappone viene celebrata La Festa Mille Miglia (in italiano), con partenza e arrivo a Tokio e tappe sui circuiti di Fisco e Suzuka.

Dal 1996, in Patagonia si corre la Mil Millas Sport de la Repùblica Argentina. Si tratta di una coproduzione italo/argentina tra gli organizzatori della Mille Miglia italiana e alcuni appassionati argentini, capeggiati da Lorenzo Barra, che hanno ripreso la tradizione di una gara che fu disputata in Argentina, con il consenso dei bresciani, negli anni Quaranta, mentre in Europa le competizioni erano ovviamente sospese a causa della guerra.